I° Seminario in Psicologia Clinica Contemporanea – Diagnosi e Trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare – 12 maggio 2012

Quello che è cibo per un uomo è veleno per un altro.
Lucrezio

I disturbi del comportamento alimentare sono ormai ben definiti e riconosciuti: anoressia, bulimia, abbuffate compulsive, a cui è aggiunto l’aggettivo “nervoso” per connotare la natura psicosomatica della patologia. Le ultime ricerche sono sempre più orientate verso la definizione e classificazione di un unico disturbo dell’alimentazione con un’ipotesi trans-diagnostica, suggerendo una comune psicopatologia per tutti i disturbi dell’alimentazione.

Questo Seminario, patrocinato dal Consiglio regionale del Lazio, parte dalle nozioni basilari di alimentazione, sottolineando i ripetuti fallimenti delle mode dietologiche più accreditate, per seguire insieme le strategie terapeutiche contemporanee. Tra queste saranno prese in particolare considerazione le ricerche condotte dal centro Villa Garda – Oxford Study.

Obiettivi

Scopo del seminario è fornire ai partecipanti conoscenze teoriche, metodologiche e pratiche di alimentazione e nutrizione, contribuendo a creare un linguaggio terapeutico comune tra le varie professionalità che si occupano dei disturbi del comportamento alimentare.

Organizzazione didattica

Il Seminario, della durata di 6 ore, è articolato in attività didattica frontale ed esercitazioni pratiche in piccoli gruppi, volendo stimolare la formazione di gruppi con professionalità diverse e complementari.

Docente

Prof. Francesco Tassiello – Psicoterapeuta, collabora con l’Università degli Studi di Cassino; docente presso la LULV (Università Leonardo Da Vinci) per la rieducazione nutrizionale; pubblicista su riviste specialistiche.

Coordinatore: dr. Nicola Boccola – Studio HFC

Programma

Ore 9.30: Apertura del Seminario

Ore 10.00-13: Criteri diagnostici DSM IV

Dalla classificazione psichiatrica alla prospettiva trans diagnostica secondo il modello di Villa Garda;

Nozioni basilari di nutrizione-alimentazione;

Stabilizzazione del giusto peso;

Trattamento ambulatoriale, trattamento ambulatoriale intensivo, trattamento in day hospital, e, infine come “ultima spiaggia” il ricovero ospedaliero;

Il trattamento dei DCA nel contesto teorico di Villa Garda;

Organizzazione generale del trattamento

Ore 13.00: Pausa pranzo

Ore 14.00-17: Valutazione diagnostica, monitoraggio del peso, grafico del peso;

Descrizione e utilizzazione della scheda di monitoraggio (monitoraggio alimentare personalizzato).

Programma in PDF: I° Seminario Disturbi Comportamento Alimentare – 12 maggio

Destinatari

Il Seminario è rivolto principalmente a psicologi, psichiatri, medici, biologi, dietologi, laureati in Scienze dell’Alimentazione, giornalisti. Potranno inoltre partecipare laureati e diplomati che intendano avvicinarsi allo studio di tale fenomeno.

Sede del Seminario

Il Seminario si svolgerà sabato 12 maggio 2012, dalle ore 9.30 alle 17, presso la sala congressi dell’Università La Sapienza (Facoltà di Scienze della Comunicazione), in via Salaria 113 a Roma.

Costi

Il costo del Seminario è di 50€ (IVA inclusa).

Costo ridotto (30€) per:

  • Studenti universitari
  • Iscrizioni che perverranno entro il 28 aprile 2012

Iscrizione nel giorno del Seminario, in caso di disponibilità di posti: 60€.

Per iscriverti ora:

Opzioni iscrizione

Attestato

Alla fine del seminario verrà rilasciato attestato di partecipazione.

Modalità di iscrizione

Ci si potrà iscrivere, pagando la quota ridotta di 30€ entro il 28 aprile 2012:

  • con carta di credito o PayPal qui

Opzioni iscrizione

  • presso la sede romana di Studio HFC in via Gregorio VII 141 (info per orari al tel: 06 98934294 o al 329 9808495. Email: info@studiohfc.com).

Sarà possibile iscriversi successivamente con le stesse modalità al costo di 50€ (tranne che per gli studenti, per i quali il costo rimarrà di 30€), ed il giorno stesso del seminario al costo di 60€ per tutti.